Ospitalità Italiana nel Mondo 2019

Un anno importante si va a concludere per Ospitalità Italiana all'estero, con ottimi risultati e nuovi arrivi.

Il 2019 è stato un anno importante per il progetto Ospitalità Italiana all'estero. Attualmente la rete conta 2238 ristoranti  in 60 paesi,  si è aggiunto a maggio infatti il primo ristorante certificato in Myanmar, mentre  a novembre è stato concesso il marchio la prima Gelateria Italiana nel Mondo. Una gelateria già di per sé eccezionale, visto che è situata sulla nave da crociera Sky Princess.

Il marchio destinato alle gelaterie nasce come sempre dalla volontà del Sistema Camerale in Italia ed all'estero di tutelare, valorizzare e diffondere il lavoro e i prodotti delle imprese italiane a 360 gradi, perché la gelateria viene vista analizzando molteplici aspetti, dal processo produttivo in laboratorio alla sostenibilità ambientale.

Questo sforzo che il Sistema Camerale in Italia e all'estero compie ogni giorno, è destinato altresì a mantere vivo e anzi a incrementare l'associazione tra le parole "made in Italy" e alta qualità, arte, bellezza e bontà, un collegamento mentale talmente radicato da generare centinaia di tentativi di imitazione o contraffazione.

Con la volontà di proseguire insieme in un percorso costruttivo che faccia della qualità e dell'"italianità" sempre più un valore aggiunto, inviamo a tutti gli auguri di ISNART e di Ospitalità Italiana per le prossime festività.

 

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, IS.NA.R.T. scpa e i suoi partner utilizzano cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy Per maggiori dettagli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito